Jesina ko, Strappini amareggiato: “Non c’è stata prestazione”

Marco Strappini, allenatore Jesina

CALCIO – Al tecnico leoncello non va giù il 4 a 0 maturato a Recanati

E’ calcio d’agosto, è un’amichevole. Tutto vero, ma il passivo di 4-0 in casa della Recanatese non lo ha proprio digerito il tecnico della Jesina, Marco Strappini. 

“Purtroppo non c’è stata prestazione da parte nostra. Dopo aver incassato il 2-0 nei primi dieci minuti abbiamo mollato, senza pensare che davanti c’era ancora una partita. Non siamo mai stati pericolosi e gli avversari hanno avuto ancor più vita facile. Sapevamo che l’impegno sarebbe stato difficile, ma tutti si aspettavano qualcosa di più da questa Jesina. Fortunatamente c’è ancora tempo, questo pesante ko ci servirà per crescere e migliorare”.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia