Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Jesina, brusco stop col Chieti

img
Jesina beffata al fotofinish

SERIE D  – In pieno recupero Brugaletta condanna i leoncelli fermati 3 a 2 in terra abruzzese. Gli uomini di Trillini, avanti 2 a 1, sciupano tutto nel finale

Si interrompe sul neutro di Ortona la striscia positiva di Sauro Trillini sulla panchina della Jesina. I leoncelli, privi di Cruz Pereira, perdono 3-2 col Chieti, incassando la rimonta locale nei minuti finali lasciando l’amaro in bocca a Villanova e compagni.

L’avvio di gara è tutto ad appannaggio dei neroverdi e al 26′ trovano la rete dell’1-0 con il neo arrivato Frachi che di testa non perdona. Sotto di una rete, la Jesina prende in mano il pallino del gioco creando diversi pericoli, ma dopo i primi 45 minuti la porta difesa da Bruno resta inviolata. Nella ripresa Trillini manda in campo Ballardini e Ricci alzando decisamente il baricentro. La scelta del tecnico paga e l’uno-due della Jesina è micidiale: prima Barchiesi al 18′ poi Villanova tre minuti dopo e i leoncelli, sotto 1-0, si ritrovano a condurre sul 2-1. I minuti finali però sono beffardi. Al 41′ il Chiedi impatta sul 2-2 con capitan Ricci, mentre in pieno recupero Brugaletta trafigge Boccanera e congela il punteggio sul 3-2.

Il tabellino

CHIETI – JESINA 3-2

CHIETI: Bruno, Fantauti, Brattelli, Ricci, Chiocca, Milizia (19′ st Brugaletta), Franchi, Meola, Traini, Bacigalupo (30′ st Bruno), Di Cilio (40′ pt Energe 30′ st Maggioli)). All. Di Meo.

JESINA: Boccanera, Tomassini, De Lucia, Perna (8′ st Ballardini), Marini, Maggioli, Sapucci (30′ st Nacciarriti), Errico, Barchiesi, Villanova, Pigozzi (8′ st Ricci). All. Trillini.

ARBITRO: Crescenti di Trapani.

RETI: 26′ Franchi, 18′st Barchiesi, 22′st Villanova, 41′st Ricci, 46′st Brugaletta.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar