Jesina ai playoff, Strappini: “Ora vediamo se siamo capaci anche di sognare”

ECCELLENZA – Il tecnico dei leoncelli esalta i ragazzi per l’obiettivo raggiunto

“Felice per aver raggiunto l’obiettivo dei playoff, ad un certo punto era importante solo entrarci e ci siamo riusciti. Ora vediamo se siamo capaci anche di sognare”. E’ un Marco Strappini raggiante nel post gara della vittoria in rimonta della sua Jesina in casa del Montefano. Il caro amico Gigli stava per fargli un brutto scherzo, poi però i suoi ragazzi sono stati in grado di ribaltare la gara e vincerla.

“Proprio per questo sono enormemente contento. Era difficile vincere a Montefano. I ragazzi nell’ultimo periodo giocavano un po’ con la pressione di dover raggiungere questo traguardo. Non eravamo partiti con questo obiettivo, ma pian piano cominciavamo a crederci e quando il bel gioco veniva meno, hanno tirato fuori altre qualità e sono stati bravissimi. Sono undici anni che la Jesina non gioca una partita playoff, e questo è un dettaglio da non sottovalutare”. I leoncelli chiuderanno la regular season contro la Forsempronese tra le mura amiche a caccia del miglior posizionamento possibile in vista proprio dei playoff.

 

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS