Jesi, numerose irregolarità sulle patenti: multe oltre 15 mila euro

I controlli della Polizia Locale jesina

di Marica Massaccesi

Gli ultimi controlli della Polizia locale di Jesi hanno fatto emergere l’irregolarità sulle patenti: patenti revocate, mai conseguite o false per tre conducenti e multe oltre 15 mila euro. Un uomo jesino è stato di nuovo sorpreso dagli agenti della Polizia locale circolare a bordo di un’auto presa a noleggio, nonostante già una sanzione di 900 euro per guida sprovvista di assicurazione e la revoca della patente per essere stato trovato nelle settimane scorse dalla Polizia stradale, al volante dello stesso veicolo, a sua volta posto sotto sequestro.

Quest’ultima volta la sanzione ammonta a 5.100 euro per guida senza patente. La Polizia locale ha inoltre sorpreso anche un cittadino straniero, con regolare contratto di lavoro ma senza patente perché mai conseguita, alla guida di un veicolo sprovvisto di assicurazione e revisione. Il totale delle tre infrazioni ha comportato per lui una sanzione complessiva di oltre 6 mila euro, oltre al fermo amministrativo del veicolo in quanto allo stesso appartenente. Infine dall’accertamento di un incidente verificatosi a Piazzale San Savino, la patente posseduta dall’uomo che aveva provocato il sinistro era falsa. Si tratta di uno straniero residente a Jesi, è stato pertanto deferito all’autorità giudiziaria per falsificazione e uso di atti falsi. Anche in questo caso la sanzione prevista è di 5.100 euro.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia