Italmatch Cup, il sogno del Tolentino si infrange sul più bello

CALCIO GIOVANILE – A Spoleto i baby cremisi di Angeletti perdono 3 a 1 la finale contro la Cremonese

Il Tolentino chiude a testa alta la quinta edizione del Torneo di Pasqua “Città di Spoleto”. I baby cremisi, dopo aver battuto in semifinale questa mattina i campioni in carica del Genoa, perdono la finale contro la Cremonese 3-1. I tolentinati hanno tenuto testa per oltre un’ora alla formazione lombarda, tanto che sul 2-1 i cremisi hanno avuto anche la palla gol per pareggiare i conti, invece si son dovuti accontentare di una piazza d’onore che non sfigura affatto il sorprendente percorso dei ragazzi di Angeletti. Enorme soddisfazione per il classe ‘94 cremisi Seghetti, nominato miglior giocatore del torneo. Il presidente Romagnoli: “È un risultato di cui siamo orgogliosi. Un grazie ai ragazzi e un grazie ai nostri tecnici per quanto fatto. Il settore giovanile rappresenta l’essenza della nostra politica societaria in totale continuità con il recente passato. Abbiamo dimostrato che si possono ottenere risultati sia con la prima squadra che con quelle giovanili. Nel giro di un paio di anni questi ragazzi saranno la colonna portante della prima squadra”.

 

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS