Iori decisivo con doppietta letale: Giovannini scatenato, Jachetta delizia

L'esultanza della Jesina (foto Atletico Azzurra Colli/Fabrizio Ottavi)

PAGELLE JESINA – Martedì instancabile, Campomaggio un mastino

Minerva 6,5: svolge perfettamente i suoi compiti, senza errori 

Grillo 6: meglio lo scorso mercoledì, in ogni caso prova di sostanza

Martedì 6,5: instancabile, come sempre, un ottimo punto di riferimento per i compagni

Campana 6,5: tanto movimento, dinamico come sempre

Campomaggio 6,5: un mastino, sempre bravo a utilizzare la sua fisicità

Orlietti 6,5: ha risposto con una buona prestazione, a qualche incertezza di coppa

Giovannini 7: quando preme sull’acceleratore, per gli avversari sono guai; gira e rigira, in gran parte delle azioni pericolose della Jesina, ci sono i suoi piedi

Borgese sv

Dolmetta 6: toccato duro, stringe i denti fino al 51’, prima di lasciare il posto a Re

Re 6: al suo ingresso sembra un po’ spaesato, poi si dimostra affidabile; lui e gli altri under saranno fondamentali

Iori 7: per un tempo non riesce a carburare, gli arrivano pochi palloni, senza poterli utilizzare al meglio, poi si sblocca e sigla una doppietta che vale i tre punti

Jachetta 6,5: magari non va a cento all’ora, me se gli arriva la palla… riesce a trasformare ogni giocata in azione da gol, una specie di Re Mida del calcio

Zannarelli sv

Monachesi 6,5: solito peperino, imperversa nel primo tempo, fino a quando i difensori avversari sembrano prendere le misure

Trudo sv

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana