Investe un bimbo di tre anni mentre fa retromarcia: 70enne aggredito

L’episodio è avvenuto sul lungomare di Ponte Sasso a Fano

Investe un bimbo di tre anni mentre fa retromarcia sul lungomare di Ponte Sasso a Fano e alcuni passanti che hanno assistito alla scena lo aggrediscono mandandolo all’ospedale con un trauma cervicale e altre lesioni. E’ accaduto ieri sera, alle 21 circa, all’altezza dei bagni Sole. Un uomo sulla settantina stava uscendo dal parcheggio di un condominio alla guida della sua Ford Ka, ha urtato il bambino alle gambe. Il piccolo, figlio di una coppia di turisti svizzeri, stava giocando sul lungomare, che in questo periodo è chiuso al traffico. L’uomo è sceso per soccorrere il bimbo, a quel punto è stato accerchiato, insultato e gettato a terra.

Fortunatamente l’arrivo di una volante del Commissariato di Fano è giunta sul posto ad ha calmato gli animi. Secondo una prima ricostruzione, gli aggressori hanno colpito il 70enne al volto perché sostenevano che il pensionato aveva spostato l’auto prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Poco dopo è intervenuta anche la Polstrada per verificare la dinamica dell’incidente.

Il piccolo svizzero è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno immobilizzato su una lettiga e trasportato all’ospedale. Anche il pensionato è finito all’ospedale.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS