Intervalliva Tolentino – San Severino, la soddisfazione di Pezzanesi e Piermattei

“Ringraziamo i rappresentanti delle istituzioni che hanno sancito il raggiungimento di questo vitale traguardo”

Con il presente comunicato, i Sindaci dei Comuni di Tolentino e San Severino Marche, Giuseppe Pezzanesi e Rosa Piermattei, entrambi da sempre fortemente impegnati a far sì che una struttura viaria così importante per le vallate del Chienti e del Potenza potesse divenire realtà prima possibile, plaudono con entusiasmo al raggiungimento del grandissimo obiettivo della costruzione della bretella Tolentino – San Severino Marche. Manifestano altresì, con tutto il cuore, la loro riconoscenza nei confronti di tutti coloro che, a vario titolo ed in varie riprese, hanno contribuito insieme a loro e più di loro al raggiungimento di un obiettivo vitale come quello del finanziamento e quindi della realizzazione in tempi brevi, per l’appunto, della bretella.

Ricordiamo quindi i vari passaggi, poi divenuti fondamentali, presso le strutture governative deputate, che hanno visto protagonisti la Società Quadrilatero, l’ANAS, la Regione Marche, la Provincia di Macerata, con il supporto della Camera di Commercio, dell’Associazione degli Industriali e di tutto il mondo socio economico in generale che con noi oggi esprime a tutte le parti in causa la più ampia riconoscenza e gratitudine. Ci corre l’obbligo poi di ringraziare in modo particolare il consigliere regionale Luigi Zura Puntaroni con il quale noi sindaci abbiamo interloquito molto spesso e con profitto e tutti i rappresentanti politici governativi di questo territorio che si sono spesi per la causa, camminando tutti insieme, come dovrebbe essere sempre, stiamo andando verso la risoluzione di una problematica antica che oggi più che mai rappresenterà in termini di crescita e di sicurezza di tutti i territori interessati un fattore determinante e quindi irrinunciabile.

Purtroppo però, come sempre o quasi accade, anche in queste storiche occasioni, si manifestano coloro che, per loro disgrazia e ancor più per disgrazia delle comunità che dicono di rappresentare, manifestano la loro contrarietà a cotanta opera definendola addirittura superflua e inutile. A loro ci sentiamo di dire che, ancora una volta ed ancor più questa volta, che non hanno alcun rispetto per le esigenze del territorio per le quali sin qui, altri e non loro, hanno lavorato e lavorano concretamente, ovvero tutte le istituzioni che non hanno mai avuto dubbi sull’estrema necessità di realizzare per l’appunto la Bretella di collegamento Tolentino – San Severino Marche proprio per quello che rappresenta e rappresenterà per le tante Comunità locali interessate.
Ci stringiamo quindi in un abbraccio ideale con i rappresentanti delle istituzioni che hanno sancito il raggiungimento di questo vitale traguardo e con le comunitá che con i tanti Sindaci del territorio, ci onoriamo di rappresentare e tutelare.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS