Infortunio Tamberi ad un mese dalle Olimpiadi: “Spero non sia nulla di grave”

Gimbo comunica di aver rinunciato alla gara di salto di oggi per un dolore al bicipite

“A malincuore devo comunicare che ho dovuto rinunciare alla gara di oggi per un dolore sentito nel bicipite femorale durante il riscaldamento. Spero non sia nulla di grave ma la verità è che a 30 giorni dalle olimpiadi anche un capello storto è grave”. Scrive così su Instagram Gianmarco Tamberi comunicando di aver rinunciato alla gara di salto in alto di oggi al World Continental Tour per un dolore al bicipite.

“Questa cosa mi sta logorando l’anima, sono riuscito a fare praticamente solo una gara quest’anno e il sogno della mia vita è praticamente arrivato – continua – Purtroppo penso che sarà a rischio anche la Diamond League di Montecarlo del 12 luglio, in 3 giorni dubito che sarà tutto apposto. Non ho veramente parole. Spero con tutto il cuore che sarò in grado di tornare presto in pedana per continuare ad inseguire quello per cui lavoro ogni singolo giorno ormai da 3 anni. Vi tengo aggiornati”. Una certa preoccupazione emerge nelle righe scritte dall’atleta perché manca veramente poco alle Olimpiadi di Parigi, dove sarà anche portabandiera dell’Italia.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS