Infastidisce i pazienti al pronto soccorso: denunciato 37enne nigeriano

Durante il servizio è stato disposto anche un Foglio di Via Obbligatorio per un polacco di 37 anni

Nel tardo pomeriggio di ieri, gli agenti della Questura di Ancona in servizio nei quartieri di Torrette e Collemarino hanno notato un uomo trasandato, con una folta barba e capelli lunghi, che stazionava con fare sospetto in via Saragat. Non avendo al seguito i documenti, l’uomo è stato accompagnato in Questura per gli accertamenti sull’identità. Si tratta di un polacco di 37 anni con precedenti penali contro il patrimonio. L’uomo è stato allontanato da Ancona con Foglio di Via Obbligatorio.

Intorno alle 20 di ieri, gli agenti sono intervenuti presso l’ospedale regionale di Torrette per un nigeriano di 37 anni che infastidiva le persone al pronto soccorso. I poliziotti sono riusciti a calmare l’uomo che aveva dato in escandescenza perché pretendeva sapere che tipo di terapia e cura aveva fatto ad una persona di sua conoscenza ma con la quale non aveva alcun rapporto di parentela. L’uomo non aveva con sé i documenti d’identità, perciò è stato accompagnato in Questura e denunciato.

 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS