Incidente sugli sci a Madonna di Campiglio: gravissima una 25enne civitanovese

La ragazza ha perso il controllo degli sci ed è finita fuori pista dopo un volo di 6 metri

Gravissimo incidente sugli sci a Madonna di Campiglio. Una ragazza civitanovese di 25 anni è ricoverata in condizioni disperate al ospedale Santa Chiara di Trento. La giovane, C.C. le sue iniziali, era in vacanza in Trentino con gli amici quando, ieri (13 febbraio), è stata vittima di una paurosa caduta in pista.

Intorno alle ore 12.30, la 25enne è stata trovata a terra priva di sensi da un gruppo di stranieri: indossava il casco ed era in arresto cardiaco. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, il personale medico e l’elisoccorso. Dopo vari tentativi di rianimazione, la ragazza è stata stabilizzata e trasportata in ospedale in gravissime condizioni.

La ricostruzione della dinamica dell’incidente è stata possibile grazie alle telecamere presenti in pista: la 25enne stava sciando lungo la pista nera Nube d’Oro, il gruppo di amici la precedeva; all’improvviso ha perso il controllo degli sci ed è finita fuori pista. Un volo di circa sei metri poi è atterrata su uno strato di neve ghiacciata ad una ventina di metri di distanza dal punto di “stacco”. Un impatto violentissimo che ha lasciato la 25enne a terra incosciente.

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia