Incidente in moto, William muore dopo sette giorni di agonia

Addio a Corinaldesi, anconetano di 42 anni titolare di un pub a Osimo: il sinistro qualche giorno fa a Cingoli

L’agonia è durata sette giorni. William ha lottato ma non ce l’ha fatta. Troppo gravi i traumi da impatto dopo un pauroso incidente in moto. L’imprenditore anconetano Corinaldesi, 42 anni, è morto lasciando moglie e due figli.

Era il titolare del pub Samadam’s al centro di Osimo, un locale in stile anglosassone molto in voga tra i ragazzi. Pub che adesso ha le serrande abbassate per il dramma di William Corinaldesi. Dopo lo schianto in moto a San Vittorie di Cingoli, in una dinamica ancora da chiarire, l’uomo era apparso subito grave tanto che era stato necessario l’arrivo dell’eliambulanza per trasportarlo a Torrette.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS