Incendio in appartamento, notte di paura per una famiglia

Rogo da un contatore ad Ancona in corso Carlo Alberto. Fumo denso e terrore, pompieri, Croce Gialla e Questura sul posto, evacuato lo stabile

Paura nella notte attorno alle 23.00 in un appartamento di Corso Carlo Alberto ad Ancona dove si è sviluppato un incendio. Rogo che di fatto ha reso inagibile un appartamento che si trova in uno stabile composto da 18 famiglie. Secondo una prima indiscrezione il rogo si sarebbe sviluppato da un contatore.

In pochi minuti lo stabile che si trova di fronte alla chiesa dei Salesiani è stato invaso dal fumo. Sul posto sono intervenuti Tre mezzi dei vigili del fuoco, la Croce Gialla di Ancona assieme alle volanti della Questura. Lo stabile è stato fatto evacuare ma buona parte dei residenti era già scesa in strada in preda al terrore in attesa dei soccorsi che peraltro sono arrivati in pochi minuti.

Alcune persone sono rimaste leggermente intossicate ma non hanno avuto bisogno di essere trasportate al Pronto Soccorso dell’Ospedale regionale di Torrette. La famiglia di origini peruviane che si trovava nell’appartamento interessato dal rogo è stato portata presso l’hotel Italia in quanto l’immobile è risultato inagibile.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS