Incendio a Montefiore dell’Aso: denunciato un pensionato

Il rogo ha interessato due ettari di area boschiva

E’ scattata la denuncia, dopo le indagini dei carabinieri forestali, nei confronti della persona individuata come responsabile dell’incendio divampato ieri (17 settembre) in un bosco della zona di Montefiore dell’Aso, in provincia di Ascoli.

L’autore del gesto, secondo quanto confermano gli inquirenti, è un pensionato che vive in quella zona e che stava svolgendo lavori in un vicino terreno agricolo. I carabinieri, per riuscire ad individuare il responsabile, hanno subito iniziato ad ispezionare tutto il perimetro dell’area interessata dalle fiamme al fine di risalire al punto di innesco del fuoco. In questo modo hanno individuato il colpevole denunciandolo per incendio boschivo.

Complesso e lungo il lavoro svolto dai vigili del fuoco di Ascoli e di Fermo, giunti sul posto per domare le fiamme, considerando che l’incendio ha interessato un’area del bosco addirittura di due ettari.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana