Inaugurata “La casa di Sabrina” al servizio dei familiari dei piccoli degenti del Salesi

Potrà accogliere più di una famiglia ed è destinata soprattutto ai parenti dei bimbi lungodegenti

La Fondazione Salesi ha inaugurato oggi ad Ancona la Casa di Sabrina, spaziosa e luminosa abitazione al primo piano di via di Monte Marino 30A, nelle vicinanze del centro cittadino, che servirà ad ospitare le famiglie dei piccoli ricoverati dell’omonimo ospedale materno-infantile.

“Dotata di sette posti letto, grazie a tre camere doppie e a una singola, due bagni e una cucina – ha spiegato il direttore della Fondazione Carlo Rossi – potrà accogliere più di una famiglia ed è destinata soprattutto ai parenti dei bimbi lungodegenti, che se abitano fuori città potranno assisterli senza dover andare in albergo o percorrere molti chilometri al giorno”. “La struttura, affittata con i proventi delle donazioni alla Fondazione – ha specificato il direttore generale degli Ospedali Riuniti di Ancona Michele Caporossi – porta a dieci il numero delle case di accoglienza di Ancona destinate ai parenti dei piccoli pazienti ed è di vitale importanza per quelle famiglie ch abitano spesso a notevole distanza dal capoluogo”.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS