In stato confusionale nei pressi dei binari, “recuperato” un 50enne

Attimi di concitazione, blitz della Polfer nella stazione di Ancona. Chiamata anche la Croce Gialla

Con intenti poco chiari camminava non distante dai binari: ciò è bastato per far scattare l’allarme. Attimi di concitazione nella tarda serata di domenica alla Stazione di Ancona dove il personale della Polizia Ferroviaria duranti i controlli del territorio ha notato la presenza di un uomo in stato confusionale nei pressi dei binari.

Con molto tatto gli agenti sono riusciti ad avvicinare questa persona per poi accompagnarla negli uffici sempre della Polfer. Vista la situazione, per l’uomo, un 50enne senza fissa dimora, è stato necessario l’intervento del 118 con la centrale operativa che ha inviato sul posto un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Affidato ai sanitari l’uomo in evidente stato confusionale è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette dove è stato preso in cura dai medici.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana