In giro per la città ma era ai domiciliari: arrestato

L’85enne di Porto Sant’Elpidio è stato ricondotto nella sua abitazione dove dovrà scontare altri tre anni di detenzione

I carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio, nel pomeriggio di ieri hanno rintracciato nelle cittadina elpidiense un soggetto 85enne del luogo, già conosciuto alle cronache giudiziarie, procedendo al suo arresto poiché destinatario di un’ordinanza di sottoposizione alla misura della detenzione domiciliare, emessa dal tribunale di sorveglianza di Ancona.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato alla propria abitazione dove sconterà la pena residua di oltre tre anni di reclusione, comminatagli per il reato di bancarotta fraudolenta, in concorso con altri, commesso a Porto Sant’Elpidio nell’anno 2012.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi