In fila alle Poste per pagare la Tari: gli crolla il soffitto in testa

E’ successo stamattina intorno alle 11 ad Ancona

Brutta disavventura per un uomo di 76 anni di Ancona che è finito in ospedale dopo che il soffitto delle Poste gli è letteralmente crollato in testa. L’uomo, intorno alle 11 di questa mattina, era in fila per pagare la Tari e, mentre aspettava il suo turno, un pezzo di soffitto è crollato. Alcuni calcinacci hanno colpito in pieno il 76enne alla testa, ma fortunatamente i pezzi più grossi lo hanno solamente sfiorato. Immediatamente soccorso, sul posto è intervenuto il personale sanitario della Croce Gialla che ha provveduto a trasportarlo a Torrette in codice giallo per un trauma cranico e per le ferite alla testa riportate nell’incidente.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS