Impresa Sasso Genga sul campo del Porto D’Ascoli

Blitz esterno del Sasso

ECCELLENZA – I ragazzi di Spuri vincono 2 a 1 e riaprono la corsa salvezza

Si accende il Sassoferrato Genga che va a vincere sul difficile campo del Porto D’Ascoli e torna a sperare nella lotta salvezza. Bella prova della squadra ospite che merita la vittoria contro una formazione con ben altri obiettivi di classifica ma che oggi non è riuscita ad esprimersi. La gara non inizia bene per il Sassoferrato Genga che perde subito Nicci per infortunio. Gli uomini di Spuri non si abbattono e riescono a passare in vantaggio, quando Piermattei va via a sinistra, mette al centro e Carissimi tocca in qualche modo, tanto basta per superare Di Nardo.

Il Porto D’Ascoli reagisce e trova il pareggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo dove la difesa ospite si fa sorprendere e Valentini fa 1 a 1. Nel secondo tempo di nuovo avanti il Sassoferrato Genga, stavolta Piermattei fa tutto da solo, si crea lo spazio al limite e con un tiro preciso infila Di Nardo. Gli ospiti non rischiano quasi più niente, il Porto D’Ascoli fatica a reagire e si arrende alla sconfitta interna.

PORTO D’ASCOLI – SASSOFERRATO GENGA 1-2

PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Petrini, Trawally, Gabrielli, Vallorani, Sensi, Ciarmela, Rossi, Valentini, Napolano, Verdesi. All. Izzotti.

SASSOFERRATO GENGA: Spitoni, Ruiu, Corazzi, Cicci, Brunelli, Procacci, Battistelli, Nucci, Piermattei, Bellucci, Carissimi. All. Spuri.

Arbitro: Serenellini di Ancona.

Assistenti: Traini di Ascoli Piceno, Bellagamba di Macerata.

Goal: 20′ Carissimi, 35′ Valentini, 60′ Piermattei.

Ti potrebbero interessare

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana