Impresa Moie Vallesina, Portuali al tappeto

PROMOZIONE – Festeggiano i padroni di casa, ridimensionati gli ospiti

Compie l’impresa il Moie Vallesina che gela le ambizioni di vertice dei Portuali, ridimensionati dal secondo stop esterno consecutivo. I rossoblù spingono subito con decisione sfiorando il vantaggio con Cercaci che esalta le doti di Tavoni. Il vantaggio è mancato anche dal nuovo acquisto Madonna, arrivato nel mercato di riparazione dall’Osimana, che non angola la conclusione da posizione invitante. La replica dei dockers è affidata al tentativo fuorimisura di Lazzarini e all’inzuccata di Gioacchini che trova l’opposizione di un difensore locale. Il copione non cambia nella ripresa, caratterizzata dalla spinta costante dei rossoblù e dai tentativi di ripartenza dei dorici. Le mosse di Rossi, che inserisce Costantini, Pandolfi e Ruggeri per rendere più imprevedibile la manovra, trovano i frutti auspicati quando Narcisi assegna per un tocco di mano in area ospite il penalty trasformato con freddezza da Berardi. Costretti a rincorrere i Portuali si scoprono e cinque minuti dopo incassano la seconda rete, firmata da Ruggeri al termine di una veloce ripartenza.

MOIE VALLESINA – PORTUALI ANCONA 2 – 0

MOIE VALLESINA: Anconetani, Gregorini, Giampaoletti, Carboni, Balducci, Marini, Madonna (61’ Pandolfi), Cercaci (89’ Bentivoglio), Rossetti (65’ Ruggeri), Berardi (87’ Api), Paolucci (61’ Costantini). All. Rossi.

PORTUALI ANCONA: Tavoni, Rinaldi, Tonini, Santoni (75’ Ragni), Savini, Severini (70’ Moretti), Carnevali, Romanelli (55’ Bozzi), Gioacchini, Lazzarini (90’ Ceresani), Morbidoni (66’ Stortoni). All. Ceccarelli.

ARBITRO: Narcisi di San Benedetto del Tronto.

RETI: 73’ Berardi (rig.), 78’ Ruggeri.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS