Il Tolentino mostra i muscoli e vince, Porto Sant’Elpidio a mani vuote

SERIE D – Al Della Vittoria gran primo tempo degli ospiti, Minnozzi e Strano ribaltano la partita

di Paolo Del Bello

(foto di Gianmaria Matteucci)

Con un grande secondo tempo il Tolentino batte il Porto Sant’Elpidio e conquista la prima vittoria interna del campionato. Parte subito forte la formazione di Eddy Mengo e per i primi quaranta minuti è padrona del campo. Segna una rete e ne fallisce almeno altre due. Nell’ultimo minuto della prima frazione Minnozzi trova il guizzo per riequilibrare la partita. Nella ripresa il Tolentino cresce con il passare dei minuti e dopo una rete annullata per un dubbio fuorigioco a Capezzani trova il gol della vittoria con Strano.

La cronaca: la prima conclusione a rete è dell’ex Frinconi al 10′ pt, al 12′ gran tiro di Ruzzier, Rossi devia in angolo. Al 18′ Porto Sant’Elpidio in vantaggio con un gran gol di Maio. Il numero nove ospite riceve palla supera il suo diretto avversario e batte Rossi sul primo palo. La prima conclusione a rete del Tolentino al 24′ di Laborie palla sul fondo. Al 37 Maio ha la palla del 2 a 0 ma in extremis salva Kamana in angolo. Al 44′ Ruzzier da ottima posizione batte a colpo sicuro palla sul fondo.

Al 45′ il Tolentino trova il pareggio con Minnozzi che su assist di Di Didomenticantonio di testa batte Giacchetta. Ripresa: al 3′ miracolo di Bucosse su conclusione di Maio. Sul capovolgimento di fronte il Tolentino va in gol con Capezzani, rete annullata per un presunto fuorigioco del numero 20 cremisi. Al 8′ doppio miracolo di Giacchetta prima su colpo di testa di Strano e poi su conclusione di Minnozzi. Al 15′ brutto fallo di Monserrat su Minnozzi al limite. Batte Di Domenicantonio, la difesa ospite si salva alla disperata, sul proseguimento dell’azione Minnozzi calcia alto da buona posizione. Al 18′ Tolentino in vantaggio: fallo di Nicolosi su Di Domenticantnio. Punizione di Di Domenicantonio, miracolo di Giacchetta riprende Minnozzi che rimette al centro, Strano è il più lesto di tutti e ribadisce in rete. Al 31′ Capezzani impegna Giacchetta che si salva in angolo. Al 43′ azione personale di Di Domenicantonio, il numero 9 cremisi salta due avversari e conclude dal limite palla alta. Nel finale non succede più nulla, tre punti d’oro per il Tolentino.

il tabellino:

TOLENTINO: (4-4-2) Rossi 6 (1′ st. Bucosse 6,5 ), Bonacchi 6, Kamana 6,5, Labriola 6,5, Laborie 6, Mastromonaco 6,5 (40′ st. Tizi ng), Tortelli 6,5, Strano 7, Cicconetti 6 (1′ st Capezzani 7), Di Domenicantonio 7 (46′ st. Severoni ng), Minnozzi 7 (33′ st. Palmieri ng) A disposizione: Ruggeri, Severoni, Cerolini, Lupo, Tirabassi. All. Mosconi 6,5.

PORTO SANT’ELPIDIO: (4-3.1-2) Giacchetta 7, Manoni 6, Nicolosi 6,5, Monserrat 6,5, Tereziu 6 (32′ st. Malavolta ng), Frinconi 6,5, Bergese 7, Fermani 6 (14′ st, Mandolesi 6), Ruzzier 6 (26′ st. Marcantoni ng) Miccoli 6,5(37′ st. Gelsi) Maio 7. A disposizione: Faini, Cantarini, Mancini, Giuli, Mazzieri. All. Mengo 6.

ARBITRO: Ursini di Pescara 7 (Pulcinelli e Macripò di Siena).

RETI: 18′ pt. Maio, 45′ pt. Minnozzi, 19′ st. Strano.

NOTE: spettatori 1000 circa. Angoli 8 – 2 Ammoniti: Labriola, Laborie, Maio, Monserrat., Lupo Malavolta, Recupero (1-).

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS