“Il suo amore per l’Ascoli era viscerale, Gianni persona eccezionale”

Carlo Di Teodoro ricorda l’amico Morganti

Una giornata triste per la città di Ascoli e per l’Ascoli Calcio. All’età di 52 anni è venuto a mancare Gianni Morganti (leggi), presidente dell’associazione “Solo Ascoli”. A ricordarlo ci pensa l’amico Carlo Di Teodoro: “Facevo parte dell’associazione e ho vissuto insieme a Gianni il passaggio dall’era Benigni a Bellini. L’associazione, di cui Gianni era presidente, nacque per dare continuità e garantire tre trasferte per mantenere la serie C. Il nostro intento era quello di dare un aiuto alla società. Un ricordo di Gianni? Persona eccezionale con tanti valori. Oggi non si trovano più persone come lui. Sempre toni pacati e mai polemiche. Il suo amore per l’Ascoli era viscerale ma sempre moderato nei toni e comportamenti. Io ero un membro dell’associazione e sono onorato di averlo avuto come presidente”.

I funerali di Gianni Morganti saranno celebrati domani (venerdì) alle 15 nella chiesa del Cuore Immacolato di Maria (chiesa dei frati) a Porta Maggiore.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS