Il sorriso di Paolo si è spento a 20 anni

La morte del giovane Giacomini lascia la comunità picena sotto choc

La comunità picena è sotto choc per la prematura scomparsa di Paolo Giacomini. Il giovanissimo, 20 anni, si è arreso a una malattia. Il suo cuore ha smesso di battere ieri all’ospedale Mazzoni. Paolo lascia il papà Pierluigi, la mamma Michela, i fratelli Veronica, Chiara e Francesco. I funerali si terranno domani (domenica) alle 16 nella cattedrale di Sant’Emidio. Anche il Monticelli si è voluto stringere intorno alla famiglia: “Il presidente Castelli e tutta la società del Monticelli si stringono intorno alla società del Porta Romana per la prematura scomparsa di Paolo Giacomini. Poco più che ventenne aveva fatto tutta la trafila dei campionati giovanili con la società ascolana. Alla famiglia e a tutti i cari e agli amici vanno le più sentite condoglianze da parte di tutto il Monticelli”.