Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Il “signore delle truffe” finisce in carcere: bloccato dai militari a Osimo

img

Piergiacomi dovrà scontare quattro anni e otto mesi di reclusione

Marco Piergiacomi, 41enne osimano, famoso per gli annunci di “case fantasma” sulla Riviera del Conero e a Macerata, è stato portato a Montacuto dove dovrà scontare quattro anni e otto mesi di reclusione.

Ieri, 16 ottobre, è stato fermato mentre passeggiava per le vie di Osimo dai Carabinieri della Stazione locale. Piergiacomi è finito in carcere in esecuzione di un provvedimento per pene concorrenti emesso il 4 ottobre scorso dalla Procura del Tribunale di Milano. Nei suoi confronti sono state eseguite sentenze di condanna dei tribunali di Ancona, Piacenza e Milano per tutti i reati commessi prima e dopo il 2007 e fino al 2013.

Tantissime denunce da tutta Italia: le vittime versavano soldi a Piergiacomi, lui incassava poi si rendeva irreperibile e puntualmente la casa presa in affitto non esisteva (leggi il nostro articolo).

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!