Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Il Real Porto vola, l’Agugliano Polverigi perde l’imbattibilità: derby alla Castelfrettese con tripletta di Gabrielli

/
img
Un undici della Castelfrettese

SECONDA CATEGORIA D-E-F-G, IL PUNTO – La Folgore Castelraimondo rallenta al comando e il Telusiano si fa vedere negli specchietti, il Real Citanò c’ha preso gusto: ancora a secco il Falconara

di Matteo Achilli

SECONDA D. Si infrange alla quinta giornata e tra le mura amiche l’imbattibilità dell’Agugliano Polverigi, steso da una rete di Catani che regala i tre punti al Castelbellino. Ne approfitta allora la Castelfrettese, che con una tripletta di Gabrielli porta a casa la stracittadina contro il Falconara e si issa in vetta alla classifica. Al secondo posto si ritrova l’Sa Castelfidardo, che espugna il terreno del Largo Europa. Il Monsano batte all’inglese il Victoria Strada. Pareggio casalingo per la Cameratese contro il Maiolati con le due formazioni che ottengono così il primo punto stagionale. La Leonessa Montoro strappa un punto in casa del Palombina Vecchia. Pari anche tra Fc Osimo e San Francesco, mentre non si è disputata per l’impianto non a norma, la gara tra Serrana ed Accademia.

SECONDA E. Il Real Porto rifila tre sberle alla Vis Faleria e mantiene così imbattibilità e primo posto del girone. Alle sue spalle corre la sorprendente Appignanese che supera con due reti lo United Civitanova. Terzo gradino del podio per il Casette d’Ete, che strappa solo un punto all’Aries Trodica. Alla quinta giornata arriva la prima vittoria stagionale del Montegranaro, che supera il fanalino di coda Porto Potenza. Un gol di Diomedi, permette alla Vigor Sant’Elpidio di espugnare Morrovalle. La Vigor Montecosaro esulta in casa del Csi Recanati. Secondo successo consecutivo per il Real Citanó, che ha la meglio della Monteluponese, mentre termina a reti bianche il match tra Veregra e Montecassiano.

SECONDA F. Rallenta la corsa, ma resta comunque in testa da imbattuta la Folgore Castelraimondo, che racimola solo un punto in casa dell’Elfa Tolentino. Il Telusiano si prende il secondo posto battendo l’Abbadiense. Un gol di Dembelè regala i tre punti alla Pennese contro il Ripesanginesio. Belfortese travolgente contro il Caldarola. Al San Ginesio occorrono tre reti per espugnare la tana della Sefrense ed ottenere il primo successo stagionale. Poker di reti per il Sarnano sullo Juve Club Tolentino. L’Atletico Macerata trova una vittoria pirotecnica sul campo della Palombese. Un Esanatoglia esagerato manda al tappeto la Vigor Macerata.

SECONDA G. Mangiola e Mazzoleni regalano i tre punti al Santa Caterina, che resta al comando in compagnia del Valtesino, che a sua volta aveva regolato la Mandolesi. Al Montottone serve un tris di reti per sconfiggere il Borgo Mogliano. Il Monte&Torre espugna la Corva. Cossignani-gol e il Montefiore supera di misura il Magliano. La doppietta di Pennesi spinge il Petritoli a battere il Porchia e portarsi in zona playoff. Successo interno per la Real Cuprense sul Ripatransone. Pareggio con gol infine tra Borgo Rosselli e Gmd Grottammare.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!