Il prossimo week end nelle Marche ancora all’insegna di pioggia e grandine

Secondo gli esperti de iLMeteo.it, domenica non sono da escludere veri e propri nubifragi con grandinate

Anche se oggi splende un bel sole, il meteo non sembra essere particolarmente positivo per i prossimi giorni. Infatti, nel week end sono previste sulle Marche grandinate e piogge previste nel weekend sulle Marche.
Direttamente dal Polo Nord infatti, si avvicinerà l’ennesimo vortice di bassa pressione colmo d’aria fredda e pronto a colpire, proprio fra sabato 11 e domenica 12, molte zone del nostro Paese. Torneranno dunque protagonisti i temporali e la grandine a causa della presenza di aria piuttosto fredda sospinta da questa sorta di impulso polare bis. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che sabato 11 già dal mattino, un fronte freddo pilotato dal vortice di bassa pressione, valicherà l’arco alpino portando con se già parecchi rovesci e qualche temperale dai rilievi alpini e prealpini verso le zone pianeggianti della Lombardia, nelle vallate del Trentino e su tutto il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it avvisa che domenica 12 maggio, sin dalle primissime ore il vortice perturbato scivolerà verso sud est investendo in particolare i settori adriatici. A causa dei forti contrasti termici dovuti all’aria molto fredda per la stagione, non sono da escludere veri e propri nubifragi con grandinate specie tra Marche, Abruzzo, Molise fin verso il nord della Puglia. Nel corso del pomeriggio, le piogge saranno in estensione anche ai settori del basso tirreno in particolare tra Campania, Calabria e nord della Sicilia e localmente anche al Lazio con temporale a Roma. Tempo in graduale miglioramento invece al Nord con ampie schiarite in un contesto comunque di spiccata e frizzante variabilità.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS