Il Porto Sant’Elpidio veste Vis Faleria: il viola porta bene

I giocatori del Porto Sant'Elpidio in campo con le maglie della Vis Faleria

ECCELLENZA- Un imprevisto dell’ultimo minuto ha costretto i ragazzi di Palladini a indossare la divisa dei “cugini” nella vittoria contro il Grottammare

Nella vittoria del Porto Sant’Elpidio di domenica scorsa, contro il Grottammare, c’è anche un pizzico di Vis Faleria. No, non stiamo parlando di qualche calciatore preso in prestito dalla compagine cittadina di Seconda categoria. Ai più attenti presenti allo stadio, non sarà infatti scappato un particolare. La formazione di mister Palladini, non è scesa in campo con il classico completo. I colori sociali, tra Porto Sant’Elpidio e Grottammare sono gli stessi, il bianco e l’azzurro, per il direttore di gara la confusione cromatica sarebbe stata incisiva e allora chiede ai padroni di casa, come da regolamento, di cambiare il proprio completo. Un imprevisto dell’ultimo minuto da risolvere in fretta e furia per i dirigenti locali, che decidono di chiedere aiuto agli amici della Vis con cui condividono l’impianto di gioco.

Tra vicini i rapporti sono buoni ed ecco che Ganci e compagni si ritrovano ad indossare una bella maglia viola con su stampato lo stemma della Vis Faleria. Se in teatro il viola sembra portare male, nel calcio ha invece portato benissimo, tanto da aiutare il Porto Sant’Elpidio a vincere la sua prima gara casalinga. Chissà dunque che per scaramanzia, questo precedente non diventi la regola.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia