Il Piano San Lazzaro cambia casa

CALCIO – La società granata non giocherà più a Vallemiano ma all’Aspio

Tra entrate, uscite e cambiamento del campo di gioco, spicca il nuovo organigramma societario che vedrà Luca Lanari presidente, Sergio Turchi vice presidente, Luca Gherghi direttore sportivo e segretario mentre Andrea Gallo sarà tesoriere e team manager. Ufficiale il cambio di sede di gioco dal campo di Vallemiano a quello dell’Aspio. Piano San Lazzaro che in panchina avrà Tacchi, ex Varano, e ha ufficializzato tre giocatori in uscita: 

Francesco Borgognoni che dopo metà stagione in maglia granata torna libero di accordarsi con altra società, Mattia Falcioni che dopo aver militato nel Piano San Lazzaro dei miracoli in giovane età, era tornato tra le nostre fila e nonostante svariati infortuni  non ha mai mollato e ha contribuito con sostanza alla sofferta salvezza raggiunta e Alfredo Savino portiere talentuoso e ragazzo eccezionale che è stato con quantità e qualità a guardia della porta granata dalla rinascita del nuovo Piano San Lazzaro nel 2016 ad oggi.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia