Il patto della Monterubbianese: tante conferme per Cardelli

Mister Cardelli

PROMOZIONE – Tutta compatta l’ossatura biancorossa, non mancano gli addii e i nuovi arrivi

Tutti per uno, uno per tutti. E’ il patto stretto dallo spogliatoio della Monterubbianese. La squadra del paesino delle tagliatelle fritte va verso la conferma in blocco del suo gruppo storico. Compagni di squadra ma prima di tutto amici. “Noi non ce ne andiamo”. Alla spicciolata i giocatori più rappresentativi della favola Monterubbiano si sono presentati davanti ai dirigenti ed hanno trovato l’accordo di massima. Col sorriso sulle labbra e fedeli alla causa.

Ognuno ha stimolato l’altro a non andarsene. Così capitan Tassotti, la punta Vallesi, i difensori Marinangeli e Pagliaccio, il terzino Donzelli, i centrocampisti Valle Indiani (ora impegnato nella riabilitazione al ginocchio dopo l’operazione) e l’esterno Nazziconi hanno detto nuovamente sì e le ufficialità non dovrebbero tardare ad arrivare. Mister Cardelli, subentrato ad anno nuovo a Romanelli, può essere soddisfatto. Pronto a risposare la causa anche il mancino Gregonelli che sarebbe propenso a rimanere. In tema under, non ci dovrebbero essere problemi nemmeno per Raschioni e Nazziconi junior.

Osso dal Corridonia

Al passo d’addio i portieri Montenovo e Carnevali, il difensore argentino Franco e il centrocampista Aloisi. Già ufficiali gli innesti, oltre che del big Andrea Mengoni, del portiere Osso (ex Corridonia) e del centrocampista Di Nicolò (ex Montecosaro).

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia