Il Montegiorgio dei piccoli passi

SERIE D – Punto con il Trastevere a reti inviolate

Torna a muovere la classifica il Montegiorgio, che tra le mura amiche impatta a reti bianche contro il Trastevere. Un punto che da morale alla formazione di mister Izzotti, anche se il punto non permette al Montegiorgio di fare grandi passi avanti in classifica, mentre il Trastevere mantiene il terzo posto. 

Squadre che scendono in campo con moduli speculare, sposando entrambe un propositivo 4-3-3. Montegiorgio che propone De Angelis in cabina di regia, mentre davanti, viste le assenze di Tenkorang e Albanesi, mister Izzotti schiera il tridente composto da Perpepaj e Cardoni ai lati di Antichi. Il Trastevere risponde invece affida la fase di realizzazione al tridente con Alonzi riferimento centrale, mentre Tortolano e Valentini corrono ai suoi lati. 

Nel primo tempo la gara si sviluppa sui binari dell’equilibrio, anche se gli ospiti sembrano poter apportare maggiori pericolosità. Al 8′ batti e ribatti in area locale, con Crescenzo che viene fermato da Forconesi in uscita a pochi passi dalla porta.  Intorno alla mezz’ora il Trastevere preme sull’acceleratore e colleziona tre calci d’angolo consecutivi, in uno dei quali Giordani colpisce di testa, ma Forconesi si supera d’istinto deviando la sfera, dal corner seguente la conclusione angolata di Massimo impatta il palo esterno prima di terminare sul fondo. Montegiorgio che si affida spesso ai lanci lunghi senza però impensierire la retroguardia ospite. Al 40′ i locali costruiscono la prima vera palla gol. Al 40′ Zancocchia recupera la sfera con caparbietà sui trenta metri ed entra in area servendo Antichi, il cui tiro viene deviato da Santovito, ma Semprini in controtempo riesce a metterci una pezza. Nel primo ed unico minuto di recupero, azione manovrata del Trastevere, con Crescenzo che dal limite dell’area manda di pochi centimetri sopra la traversa. Squadre che vanno quindi negli spogliatoi in perfetta parità.

Nella ripresa il Trastevere compie subito un doppio cambio, inserendo Calderoni e Bertoldi, al posto di Valentini e Santarelli. Izzotti invece prova a cambiare qualcosa avanzando Diop sulla linea di centrocampo, per sfruttare le sue abilità sulle palle aeree. Al 30′ il Montegiorgio prova a farsi pericoloso su angolo, con lo stacco di Perini, di poco alto. Sul capovolgimento di fronte, palla lunga del Trastevere, con Forconesi e Baraboglia che si scontrano, prova ad approfittarne Bertoldi, ma l’arbitro fischia per interrompere il gioco. Al 39′ azione insistita del Montegiorgio in area ospite, con il tiro di Perini deviato da un difensore, quindi pochi istanti dopo è Diop a sfiorare il palo con un tiro dal limite Gara che di fatto finisce qui, con le due formazioni che devono accontentarsi del pareggio. Montegiorgio che si porta a -4 dalla salvezza.

MONTEGIORGIO – TRASTEVERE 0-0

MONTEGIORGIO (4-3-3): Forconesi; Pistolesi, Diop, Baraboglia, Morganti; Zancocchia (31′ st Pavone), De Angelis, Monza (15′ st Perini); Cardoni (43′ st D’Agostino), Antichi (22′ st Leonetti), Perpepaj (27′ st Santoro). A disposizione: Cavallo, Monterotti, Marini, Vignaroli. Allenatore: Domenico Izzotti.

TRASTEVERE (4-2-3-1): Semprini; Briatico, Giordani, Santovito, Laurenzi; Santarelli (1′ st Bertoldi), Massimo (41′ st Ciotoli); Valentini (1′ st Calderoni), Crescenzo, Tortolano (21′ st De Costanzo); Alonzi. A disposizione: Alessandri, Nuccorini, De Petris, Tolomeo, Baldari. Allenatore: Franco Cioci.

ARBITRO: Sig. Davide Cerea della sezione di Bergamo

ASSISTENTI: Sig.ri Domenico Castaldo della sezione di Frattamaggiore e Sig. Romualdo Piedipalumbo della sezione di Torre Annunziata.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS