“Il gol del pari? Infortunio dell’under che crescerà, rammarico per non aver raddoppiato”

PROMOZIONE – La disamina del tecnico della Civitanovese Nocera dopo l’1-1 con il Monticelli

Dopo averla sbloccata subito con l’elevazione del centrale argentino Greco, la Civitanovese si è dovuta guardare le spalle dal ritorno del Monticelli che già a metà primo tempo era cresciuto nel palleggio. Gli ascolani, come ha detto il tecnico rossoblu Nocera, non avranno tirato così tante volte in porta eppure davano l’impressione di poter essere pericolosi.

E infatti al 75′, dopo un paio di occasioni colossali per raddoppiare non sfruttate, è successo quello che la Civitanovese non si augurava. Dopo un calcio lungo in fascia, il terzino rossoblu Foresi ha tentennato troppo facendosi scippare in zona pericolosa e lì è nato il presupposto del pari. Peccato per il ragazzo che stava conducendo una partita convincente (leggi le pagelle rossoblu).

“Faccio i complimenti ai miei difensori centrali che davanti ad un attaccante come Gibellieri che mette in difficoltà tutti sono stati bravissimi a non fargli vedere palla – ha detto in sala stampa il mister della Civitanovese Francesco Nocera -. A volte abbiamo sofferto sul loro palleggio ma il Monticelli non ha mai tirato in porta. Dispiace perchè sul gol subito c’è stato un infortunio, può capitare. Il ragazzo stava andando bene, questo lo farà crescere. Il pacchetto difensivo ha fatto comunque un’ottima gara.  Sono arrabbiato perché più che altro non abbiamo fatto il secondo gol quando dovevamo“.

Nella ripresa, infatti, il Monticelli dava sia la sensazione di poter creare qualcosa di importante, ma oltre a ciò non sembrava proprio avere i giusti equilibri di squadra, soffrendo spesso in ripartenza sulla profondità degli avanti rossoblu e sulle folate di Ruggeri. Garcia, in una circostanza, non è stato freddo di fronte al portiere, mentre il neoentrato Mandolesi è stato più che altro sfortunato quando ha visto il suo destro uscire di un millimetro.

“Era tutto perfetto, non è venuto il secondo gol – ha chiuso Nocera -. Anche chi è entrato ha fatto molto bene la sua parte. Incassato il pareggio abbiamo avuto altre occasioni…”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana