Il giovane Pampano firma con il Notaresco: “Sono chiamato a confermarmi”

Mattia Pampano

SERIE D – Nuova avventura per il classe 2002 di Amandola

Il SN Notaresco comunica l’ingaggio di Mattia Pampano. Nato ad Amandola (Fermo) il 3 Gennaio 2002, il neo rossoblù è un’attaccante cresciuto nelle giovanili dell’Ascoli. Nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia del Montegiorgio in serie D totalizzando, nel complesso, 44 presenze ed 11 reti di cui 10 nel campionato ultimo che ne ha dimostrato la sua crescita esponenziale e tutto il proprio talento. Mattia Pampano arriva in prestito dalla Viterbese che, qualche settimana fa, lo ha prelevato proprio dal Montegiorgio.
“Ho fatto bene nell’ultimo campionato – le parole di Mattia Pampano – ma so che ora sarò chiamato a riconfermarmi. Arrivo in una società molto importante che ha grandi ambizioni, ci sono tutti gli ingredienti per fare bene e l’obiettivo, insieme al resto della squadra, è quello di ottenere risultati positivi. Nelle ultime due stagioni ho avuto modo di vedere una squadra preparata ed organizzata e questo è stato uno dei motivi che mi hanno spinto a scegliere Notaresco, sono contento di essere arrivato. Posso giocare sia a destra che a sinistra, quest’anno, a Montegiorgio, sono stato impiegato anche da seconda punta, poi spetterà comunque al mister scegliere dove farmi giocare. Ho una particolare amicizia con Lorenzo Marchionni – conclude Mattia Pampano – insieme abbiamo giocato a Montegiorgio due anni fa, sono davvero felice di ritrovarlo”.
“Abbiamo visto la sua crescita nella stagione che si è conclusa da poco – le parole di Paolo D’Ercole, Direttore Sportivo del SN Notaresco – appena si è concretizzata la possibilità, abbiamo chiuso la trattativa in maniera lampo, siamo molto contenti di averlo con noi. Non lo consideriamo un under, ha dimostrato grandi qualità anche se, ovviamente, deve ancora crescere molto. Va a rinforzare un reparto, quello offensivo, già forte, sono convinto che ci darà una grande mano anche perché ho visto, in lui, lo spirito giusto”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia