Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Il Gallo mette la freccia, Castelfidardo esagerato con super Galli: il Servigliano c’è

/
img
La top 11 di giornata

ECCELLENZA, IL PUNTO E TOP 11 – L’Urbania perde lo scontro diretto e cede il trono ai galletti. Napolano sempre più decisivo per il Porto d’Ascoli, Vigor Senigallia e Valdichienti non ingranano

di Matteo Achilli

Le attenzioni della nona giornata erano per forza di cose focalizzate sullo scontro al vertice tra Urbania ed Atletico Gallo, dove la capolista affrontava l’inseguitrice, alla fine a cantare è il Gallo e lo fa per ben tre volte, con Muratori, Nobili e Bartolini, rendendo inutile la rete locale di Fraternali. Vittoria e sorpasso quindi per gli uomini di mister Mariotti, che ora tornano a vedere tutti dall’alto. Urbania che resta dunque seconda, ma che vede avvicinarsi pericolosamente il Castelfidardo. I fisarmonicisti strapazzano con un largo 0-6 l’Atletico Alma, mattatore di giornata è Guido Galli, che con una tripletta trascina i suoi alla vittoria. Castelfidardo che viaggia in compagnia del Porto d’Ascoli, i rivieraschi nell’anticipo di sabato pomeriggio hanno messo ko la Vigor Senigallia, grazie ad un Napolano superstar, autore della doppietta decisiva e di un salvataggio sulla linea in fase difensiva, che vale quanto un gol. Stecca ancora invece l’Anconitana, che al Del Conero ottiene il quarto pareggio consecutivo, stavolta finisce a reti bianche contro il Montefano del grande ex Mastronunzio. Punto preziosissimo per i viola, mentre in casa biancorossa si fanno sempre più insistenti i mugugni della piazza.

In chiave salvezza, trova una vittoria importantissima il San Marco Servigliano, che con una splendida rimonta, manda al tappeto una diretta concorrente come l’Azzurra Colli, di Aliffi, Frinconi e Galli le reti serviglianesi che condannano l’Azzurra Colli a scivolare in ultima posizione. Gli uomini di Aloisi, vengono infatti raggiunti dal Sassoferrato Genga, che deve accontentarsi del pari ad occhiali nel match interno contro la Forsempronese. Vittoria interna invece per il Marina, che travolge per 3-1 il Fabriano Cerreto e lo raggiunge al sesto posto in classifica. Al Grottammare basta una rete di Ciabuschi per prendersi i tre punti nel match contro il Valdichienti ed appaiare in classifica proprio gli uomini di Giandomenico.

TOP 11. Testa (Servigliano); Aliffi (Servigliano), Nobili (A. Gallo), Donnari (Montefano); Frinconi (Servigliano), Bracciatelli (Castelfidardo), Baldini (Marina), Ridolfi (A. Gallo); Napolano (Porto d’Ascoli), Galli (Castelfidardo), Ciabuschi (Grottammare). All. Izzotti (Porto d’Ascoli)

MIGLIORE DELLA SETTIMANA. Giordano Napolano (Porto d’Ascoli). Con due gol realizzati ed uno salvato sulla linea in fase difensiva, la vittoria del suo Porto d’Ascoli contro la Vigor Senigallia, porta a caratteri cubitali la firma di Giordano Napolano, che per il momento si prende anche lo scettro di miglior cannoniere del campionato, a conferma che uno così non ha nulla a che fare con questa categoria.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar