Il forte odore di marijuana attira i militari: in casa 37 piante e 2 chili di infiorescenze

Nei guai due cittadini di Belvedere Ostrense e due turisti

Un’operazione dei carabinieri ha permesso di trovare in un’abitazione di Belvedere Ostrense 37 piante di canapa e quasi 2 chili tra infiorescenze essiccate e sostanza stupefacente pronta per lo spaccio. Per questo un 38enne del posto è finito agli arresti domiciliari e tre persone sono state denunciate. Il blitz è avvenuto ieri sera: durante i controlli sul territorio, i militari di una pattuglia, fuori dal centro storico di Belvedere, avevano sentito un forte odore di marijuana provenire da un’abitazione.

Hanno fatto irruzione in casa e, nel corso della perquisizione, è stata scoperta una serra all’interno di una stanza mansardata, con 35 piante di canapa; altre due piante erano nel salone dell’abitazione. Nelle varie stanze sono saltati fuori 1,344 chili di infiorescenze tagliate da destinare allo spaccio e 600 grammi di tritato di foglie di marijuana. Nei guai due cittadini di Belvedere Ostrense e due turisti: il 38enne ai domiciliari e altri tre – due uomini e una donna – denunciati per concorso in coltivazione e detenzione della droga.

(Ansa)

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi