Il Fabriano Cerreto sbanca Chiaravalle: Biagio k.o.

Ottima prova dei cartai che vincono in rimonta

Botta e risposta fra Biagio Nazzaro e Fabriano Cerreto, con i cartai che alla fine la spuntano. Gara vivace e aperta ad ogni risultato, quella fra due formazioni vogliose di mostrare il lavoro svolto nelle ultime settimane. Dopo una prima fase di studio, gli ospiti sbloccano la gara con Genghini, chirurgico nel battere Tomba e portare avanti i suoi. Bella ripresa i locali spingono forte e al 70′ trovano l’occasione giusta, guadagnandosi il calcio di rigore realizzato da Rossini. Gara che sembrava ormai indirizzata verso il pareggio, ma al 85′ Montagnoli tira fuori il jolly vincente per il Fabriano Cerreto che alla fine sbanca Chiaravalle e si aggiudica tre punti, che la fanno partire subito forte nel proprio nini girone.

BIAGIO NAZZARO – FABRIANO CERRETO 1-2

BIAGIO NAZZARO: Tomba, Cerolini (46′ Paccamiccio), Marasca, Giovagnoli, Marini, Gallotti (46′ Pieralisi), Carbonari, Rossini (84′ Brega), Pierandrei (76′ Ruzzier), Gregorini, Parasecoli (84′ Falini). Allenatore: Malavenda.

FABRIANO CERRETO: Santini, Lattanzi, Crescentini, Pagliari, Stortini, Lispi, Montagnoli, Aquila (75′ Salciccia), Genghini, Carmenati (77′ Dolciotti), Storoni (88′ Mulas). Allenatore: Pazzaglia.

ARBITRO: Bini di Macerata.

RETI: 32′ Genghini (B), 70′ rig. Rossini (F), 85′ Montagnoli (F).

Ti potrebbero interessare

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia