Il derby lo vincono i tifosi ma per Civitanovese e Maceratese arrivano le multe

PROMOZIONE – I fumogeni in campo non sono passati inosservati

Il derby tra Civitanovese e Maceratese è terminato con un pareggio. A vincere sicuramente sono stati gli spettatori, accorsi in massa per seguire la grande partita. Tuttavia, qualche multa alle società è arrivata, figlia di una passione immensa che è sfociata anche in coreografie e colori. Ecco perché il Giudice Sportivo ha multato di 150 euro la Maceratese “per aver, la propria tifoseria, in campo avverso, lanciato un fumogeno nel recinto di gioco e fatto esplodere un petardo, senza causare ulteriori conseguenze” mentre la multa di 100 euro per la Civitanovese sempre “per aver lanciato, alcuni propri sostenitori, un fumogeno all’interno del recinto di gioco, senza causare ulteriori conseguenze”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi