Il Cus Ancona deraglia ancora

Baldassarri in azione

SERIE B CALCIO A 5 – A Cesena festeggiano i padroni di casa

Dopo la sconfitta di sabato contro il Faenza, il Cus Ancona, nel campionato nazionale di Serie B di calcio a 5, rimedia un’altra battuta di arresto, questa volta sul campo del Cesena. In terra romagnola finisce 5 a 2 per i padroni di casa con il Cus Ancona che era riuscito a chiudere il primo tempo sul risultato di 2 a 2 grazie alle reti messe a segno da Alessandro e Federico Benigni. Alla ripresa delle ostilità il Cesena ha preso il largo fino al definitivo 5 a 2.

Con una rosa non certo ampia rispetto ad altre squadre, il Cus Ancona ha pagato le non perfette condizioni fisiche di Alessandro e Federico Benigni oltre all’assenza di Liam Palfreeman, fuori per squalifica. Seconda sconfitta consecutiva che potrebbe lasciare il segno. In testa alla classifica c’è sempre il Cus Ancona con 46 punti e 19 gare disputate, a seguire al secondo posto con 39 punti e due gare in meno l’Askl Ascoli. Sabato si torna in campo con il Cus Ancona che sarà impegnato sul campo del Recanati C5 mentre l’Ascoli in casa riceve la visita del Grottaccia.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia