Il Covid ha portato via anche Isabella: aveva 69 anni

Lascia il marito e tre figlie. Per lei era partito un appello social per il plasma

Non ce l’ha fatta Isabella Pirro. E’ deceduta all’ospedale di Fermo dove era ricoverata in condizioni critiche a causa del contagio da Coronavirus. Aveva 69 anni e viveva a Sant’Elpidio a Mare. Soltanto lo scorso lunedì 23 novembre, la figlia, Francesca Virgulti aveva lanciato un appello tramite i social per aiutarla (leggi). A Isabella serviva plasma iperimmune del gruppo sanguigno B+ o 0+; purtroppo però è deceduta prima che qualcuno potesse aiutarla.

 

Era molto conosciuta in città. “Ciao mia piccola grande donna. – scrive la figlia Francesca – Te ne sei andata troppo presto, avevamo tante cose da fare insieme ancora. Non ti ho potuto dire niente, neanche un “Grazie mamma”, neanche un ultimo abbraccio. Tutto ciò non mi dà pace”.

Isabella lascia il marito Lorenzo, le figlie Barbara, Francesca e Elisa. La famiglia ringrazia tutte le persone che hanno contribuito nella ricerca del plasma: “E’ importante donare perchè può salvare tanta gente. Anche se per nostra madre è arrivato troppo tardi, grazie a tutti”.

Articoli più letti della settimana