Il Corridonia in dieci sbatte contro Camaioni: solo pari con la Palmense

Stefano Cento

PROMOZIONE – Niente punti pesanti nello scontro salvezza, ingenuità di Cento che lascia i rossoverdi in dieci per tutta la ripresa

Palmense e Corridonia non si fanno male collezionando un punto (0-0) che serve veramente a poco ad entrambe per fuggire dalla zona play out. Si fa preferire il Corridonia che chiama Camaioni agli straordinari, la Palmense dal canto suo non riesce a impensierire gli avversari nonostante la superiorità numerica avuta per tutto il secondo tempo. Rinviano quindi l’appuntamento con i punti pesanti solo alle prossime decisive gare.

Gara compassata nei primi minuti con nessuna delle due squadre che riesce a imporre il proprio gioca. Bisogna attendere il quarto d’ora di gioco per vedere la prima conclusione in porta da parte di Marcelli per il Corridonia, ma termina out. Gli ospiti sono più incisivi e al 24′ bella conclusone di Cento dal limite ma fuori di poco. Il primo squillo della Palmense arriva al 24′ con Ferranti che spara alto da buona posizione. All’intervallo il risultato non si sblocca.

La ripresa invece si apre col botto, nel vero senso della parola. Brutta gomitata volontaria a gioco fermo di Cento ai danni di Pomiro. Per l’arbitro nessun dubbio e rosso diretto per il difensore corridoniense che inguaia per tutta la ripresa la sua squadra, ma soprattutto salterà la prossima delicata sfida contro il Portorecanati. Il Corridonia però, anche in inferiorità numerica riesce a rendersi pericoloso. Serve un super Camaioni per dire di no a Ribichini e nove minuti dopo il duello si ripete con l’estremo difensore che spedisce sulla traversa la punizione dell’attaccante ospite. Nel finale succede poco o nulla e dopo cinque minuti di recupero al triplice fischio è 0-0.

Il tabellino

PALMENSE  – CORRIDONIA 0-0

PALMENSE: Camaioni, Bergamini, Cesetti, Barbuscia, Carafa, Nichea, Mauro, Vallasciani, Cerbone, Pomiro, Ferranti. All. Marchegiani.

CORRIDONIA: Fall, Tartabini, Taglioni, Cartechini, Cento, Filacaro, Garbuglia, Emiliozzi, Ribichini, Ogievba, Marcelli. All. Ciocci.

Arbitro: Curia di Ascoli Piceno

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia