Il Comune si prepara alla riapertura delle scuole

Simone Pugnaloni

Tutte le direttive prese dall’amministrazione comunale di Osimo

Il Comune di Osimo, alla presenza del Sindaco Simone Pugnaloni ed Assessore alla Polizia locale e Viabilità ha incontrato le associazioni di protezione civile. Al  fine di evitare assembramenti come richiesto dal Prefetto di Ancona, S.E. Dott. Antonio D’Acunto  l’Amministrazione comunale metterà a disposizione da lunedì 25 gennaio gli idonei strumenti per monitorare i luoghi di possibile concentrazione di studenti in prossimità dei plessi scolastici di II grado e delle principali fermate degli autobus.

Individuate le seguenti aree di attenzione: fermata presso il piazzale del Maxi Parcheggio di via Cristoforo Colombo,fermata nel piazzale dell’Istituto Laeng-Meucci (ex Istituto San Carlo) e pensilina esterna su via Molino Mensa, fermata su Via Montefanese nei pressi del supermercato ”Si con Te”. Nella prima settimana attivate due fasce orarie di monitoraggio: 7.30 – 8.30 e 12.30 – 13.30.
Ogni area, fanno sapere dal comune di Osimo, sarà presidiata da due volontari e l’attività consisterà esclusivamente nel dare informazioni circa i comportamenti da adottare da parte degli studenti in epoca Covid 19. Nel caso i volontari ravvisino infrazioni, gli stessi informeranno prontamente le Autorità preposte. Una pattuglia della Polizia Locale controllerà le zone indicate prestando immediato supporto ai volontari qualora si presentasse la necessità.