Il “Cigno” Melchiorri pronto a danzare contro la sua Perugia

Melchiorri decisivo oggi (qui in foto contro la Juve)

SERIE C – La Recanatese viaggia in terra umbra

Venticinque gol e 13 assist in 115 partite. È il bottino totalizzato da Federico Melchiorri con il Perugia che ritroverà da avversario nella sfida di sabato (ore 20.45) al Curi. Per il bomber della Recanatese sarà il primo ritorno da ex nel suo vecchio stadio, dove ha vissuto momenti magici, tra cui i playoff di Serie B nel 2019 e la promozione dalla Serie C nel 2021 a suon di gol. Quella del Perugia è la maglia più indossata nella sua carriera, intervallata dalla parentesi alla Spal, per un’avventura conclusa poco più di un anno fa con il trasferimento nel mercato di gennaio all’Ancona. L’ultima volta al Curi del Cigno di Treia è datata 8 dicembre 2022 nello 0-0 contro la Spal. Proprio di fronte ai suoi vecchi tifosi proverà a riprendere confidenza con il gol smarrito dal 20 gennaio, aiutando la Recanatese a trovare continuità dopo il successo sulla Vis Pesaro che ha infranto l’interminabile digiuno. Accanto a Melchiorri dovrebbe di nuovo giocare Sbaffo, partito dalla panchina nell’ultima sfida per problemi fisici.

“Sarà una gara difficile contro una delle squadre più attrezzate del campionato. Abbiamo lavorato bene e siamo consapevoli che servirà una prestazione di sacrificio per strappare un risultato positivo”. Non ha nascosto il grado di difficoltà del match in terra umbra il mister dei giallorossi Filippi che ha indicato la via per arrivare alla salvezza. “Attraverso la sofferenza possiamo riemergere dai bassifondi. Ho visto nei ragazzi la voglia di applicarsi e di mettersi a disposizione: se continuiamo con questa applicazione possiamo centrare il traguardo”. Nel Perugia i dubbi riguarderanno la difesa, priva di Dell’Orco e con Lewis non al meglio della condizione. Mancherà anche Vulikic, mentre l’attaccante Vasquez tornerà a disposizione dopo due mesi di assenza.

PROBABILI FORMAZIONI

PERUGIA (3-4-1-2): Adamonis; Mezzoni, Angella, Lewis; Paz, Torrasi, Iannoni, Lisi; Kouan; Seghetti, Sylla. All. Formisano.

RECANATESE (3-4-2-1): Meli; Shiba, Ferrante, Peretti; Raimo, Raparo, Carpani, Longobardi; Ferretti, Sbaffo; Melchiorri. All. Filippi.

ARBITRO: Gianquinto di Parma.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS