Il centro storico di Sant’Elpidio a Mare si rifà il look

Cinque progetti. Soddisfazione del sindaco

Cinque progetti di rigenerazione urbana, per un totale di cinque milioni di euro in finanziamenti, questo il bottino messo a segno dall’amministrazione comunale di Sant’Elpidio a Mare, che punta a dare nuova luce al suo centro storico.

I progetti riguardano cinque edifici comunali che potranno essere restaurati e ricevere una nuova destinazione d’uso. Ovviamente soddisfatto il Sindaco Terrenzi, che al termine del suo mandato lascia una bella eredità alla prossima amministrazione elpidiense. “Questo importante finanziamento ci permette di guardare avanti – dice il primo cittadino – non solo per il recupero degli immobili finanziati ma anche per un nuovo utilizzo degli stessi e, in prospettiva, ci induce anche a pensare a nuovi interventi per migliorare i collegamenti con il centro storico, le aree parcheggio nella zona sotto porta Canale. Nel mettere a punto il progetto, perché si è trattato di un unico progetto che riguarda i vari immobili indicati, ci siamo candidati al finanziamento inserendo anche tali aspetti, in una visuale complessiva dell’intero centro storico, ma per il momento è stata finanziata la parte che riguarda la ri-funzionalizzazione di questi immobili pubblici con restauro. Per il resto ci si lavorerà in futuro. Risultati importanti come questo si ottengono grazie al lavoro di dipendenti che hanno particolarmente a cuore il territorio e non posso non ringraziare tutto l’ufficio tecnico che sta seguendo una grande mole di progetti necessari a proiettare la nostra città verso il futuro”.

 

I progetti finanziati riguardano:

• Intervento di miglioramento del decoro urbano e del tessuto ambientale/sociale dell’ex Convento delle Benedettine. Intervento di restauro urbano dell’arena “A. Sordi” mediante intervento di miglioramento del decoro urbano per la realizzazione finale di uno spazio da destinare a servizi pubblici culturali/sportivi 1.172.400 euro (area Cunicchio);
• Rifunzionalizzazione della struttura esistente ex casa del fascio con intervento di recupero per la realizzazione di uno spazio da destinare a servizi commerciali 402.600 euro (piazza Gramsci);
• Sviluppo dei servizi culturali e ristrutturazione edilizia del palazzo che ospita la Civica Pinacoteca con recupero edilizio anche dal punto di vista sismico dell’intero immobile compreso il secondo piano. Intervento urgente in ambito culturale per il completamento della civica pinacoteca ed il mantenimento edilizio dei piani in esercizio 2.582.600 euro;
• Sviluppo dei servizi culturali/didattici con la ristrutturazione edilizia della ex Chiesa di San Francesco con un intervento di completamento dell’immobile per la realizzazione di un auditorium da utilizzare per la formazione, eventi culturali etc. 362.600 euro;
• Mobilità sostenibile e sviluppo di servizi culturali/sociali presso la Basilica Lateranense della Misericordia con intervento di mobilità sostenibile per accesso ai piani superiori della chiesa, da adibire a sala pubblica/sala espositiva/affaccio sulla piazza 479.800 euro.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia