Il campo di Fontespina si rifà il look: addio erba vera, arriva il sintetico

Ermanno Carassai

Lo ha annunciato Ermanno Carassai, assessore ai lavori pubblici di Civitanova

di Maikol Di Stefano

“Pronti i lavori di riqualificazione dell’impianto sportivo di Fontespina – ad annunciarlo è stato l’assessore, ai lavori pubblici di Civitanova, Ermanno Carassai – Migliorare le strutture per i giovani non va a incrementare solo le performance di gioco, ma coinvolge molti più aspetti e persone perché gli sport svolgono un ruolo fondamentale per la coesione sociale”.

L’impianto esistente, ubicato in via Saragat, si sviluppa su un’area recintata comprendente il campo di calcio con fondo in erba naturale. L’intervento in programma consiste nella riqualificazione dell’impianto sportivo prevedendo la sostituzione del campo principale in erba naturale con un campo in erba sintetica regolamentare con omologazione della LND fino alla Prima categoria.

“Di concerto con le società sportive cittadine – spiega l’assessore Carassai – l’Amministrazione vuole potenziare il ruolo della struttura come attrattore ed erogatore di servizi, andando a soddisfare la molteplicità di richieste d’uso. Inoltre si provvederà a dotare il campo di nuove panchine, nuovo sistema di illuminazione a led e di irrigazione. La zona antistante il campo nel lato ovest sarà sistemata con pavimentazione bituminosa e nuova recinzione, con accesso diretto su via Saragat”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia