Il Basket Fermo torna a vincere

Due punti in più in classifica per aver battuto l’Attilia Junior a Porto Recanati

Un Basket Fermo a corrente alternata vince a Porto Recanati contro l’Attila Junior e incrementa due punti in classifica distanziando momentaneamente di quattro lunghezze lo Sporting Porto Sant’Elpidio questa settimana sconfitto.

Un inizio soporifero per gli ospiti fermani che subiscono la vena offensiva dei padroni di casa e, in attacco, si infrangono contro la zona, risultato? Si tocca il -16 e ci si prepara ad una nuova via crucis modello Montegranaro della settimana scorsa. Coach Marilungo cambia strategia allunga la difesa a tutto campo e passa a zona. La scelta rivitalizza il Forno a Legna Frinconi, che in un amen ritorna in partita a suon di triple: 6 consecutive quelle messe a segno dalla squadra e 3 consecutive quelle di Andrea Del Buono in questo frangente. Gli ospiti passano a condurre ma perdono Marco Quondamatteo per infortunio. Dopo una fase transitoria in cui le due formazioni si alternano al comando, si giunge all’epilogo e finalmente si rivede il Gigi Dania dei giorni migliori, che segna 10 dei suoi 12 punti finali e scava il gap decisivo. Buone prove anche per Filippo Poggi, lucido in regia, e Davide Mezzabotta, chirurgico dalla distanza. Decisi ai rimbalzi Keenfil Bernard e Andrea Martinelli.

Testa ora al match che vale il quinto posto: sabato al Coni il Basket Fermo riceverà la visita dello Sporting Porto Sant’Elpidio in una sfida da non perdere.

Tabellino:

Attila Junior Porto Recanati – Forno a Legna Frinconi Basket Fermo  54 – 63

Parziali: 20-12, 15-24, 10-12, 9-15.
Progressivi: 20-12, 35-36, 45-48, 54-63.

Attila Junior Porto Recanati: Losinski, Attili 21, Battestin, Attili 6, Sorgoni (cap.) 12, Gianfelici ne, Marchetti 2, Conti 8, Perugini, Marangoni, Alfonsi, Napoli 5. All.re Scalabroni.

Forno a Legna Frinconi Basket Fermo: Bernard 2, Poggi 5, Mezzabotta 13, Santini, Dania 12, Quondamatteo (cap.), Cipriani ne, Pedicone ne, Martinelli 8, Anibaldi 3, Del Buono 20. All.re Marilungo, vice all.re Valentini.

Tiri da 3: Porto Recanati 7, Fermo 13

Tiri liberi: Porto Recanati 1 su 3 (33 %), Fermo 8 su 10 (80%)

Falli: Porto Recanati 16 con antisportivo a Napoli, Fermo 10

Nessun uscito per 5 falli

Arbitri: Francesco Beltrami di Fabriano (AN) e Edoardo Santoni di Macerata

l quinto posto: sabato al Coni il Basket Fermo riceverà la visita dello Sporting Porto Sant’Elpidio in una sfida da non perdere.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS