I volontari della Protezione Civile in Piazza a San Severino per “Io Non Rischio”

Lo scopo è di informare la popolazione sulle azioni da mettere in atto in caso di terremoto

Sabato e domenica prossimi (12-13 ottobre) “Io non rischio”, campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di Protezione Civile, fa tappa in piazza Del Popolo. I volontari del gruppo comunale allestiranno un gazebo per l’intera giornata di sabato e nel pomeriggio di domenica allo scopo di informare la popolazione in particolare sulle azioni da mettere in atto in caso di terremoto.

Il rischio sismico è stato il primo ad essere portato in piazza fin dall’edizione del 2011, grazie alla collaborazione tra il Dipartimento di Protezione Civile, l’Anpas – Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze, l’Ingv- Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e il Consorzio ReLuis – Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. Sarà spiegato a tutti cosa occorre sapere, cosa fare prima, quando arriva e dopo una scossa di terremoto e saranno distribuiti materiali informativi.

Al centro dell’allestimento di “Io Non Rischio” ci sarà un totem: un’installazione composta da scatoloni sovrapposti, colorati e illustrati, che contiene giochi e interazioni sul rischio sismico, per facilitare la comunicazione tra volontari e cittadini.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia