“I nostri giocatori sono tutti incedibili”

Mister Ciarlantini con patron Diletti e il ds Settimi

ECCELLENZA – Mister Ciarlantini non vuole privarsi di Crescenzi

Il giocatore è incedibile. I giocatori del Servigliano sono tutti incedibili“. Sono le parole del mister della compagine fermana Giovanni Ciarlantini. Il tecnico commenta così la notizia di un avvicinamento di Maceratese e Civitanovese sul giovane Crescenzi, centrocampista classe 2001 (leggi).

La formazione fermana è ferma a quota 0 dopo cinque partite e domenica riceverà la visita dell’ostico Fossombrone.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia