I decennali degli eventi estivi “Assedio al Castello” e “The Magic Castle”

La presentazione in regione

Sono stati presentati questa mattina in Regione due eventi estivi che si svolgeranno a Gradara e che celebrano entrambi il proprio decennale: “Assedio al Castello” e “The Magic Castle Gradara” – alla presenza di Francesco Acquaroli presidente Regione Marche, Chiara Biondi assessore alla cultura Regione Marche, Filippo Gasperi sindaco di Gradara, Federico Mammarella presidente Gradara Innova, Tiziano Marchetti presidente Pro Loco di Gradara, Marcello Franca direttore artistico The Magic Castle Gradara.

“Gradara rappresenta uno dei grandi attrattori turistici su cui puntiamo con la nostra strategia di rilancio del brand Marche – ha affermato il presidente della Regione, Francesco Acquaroli in apertura della conferenza stampa – un attrattore di eccellenza cioè, che va oltre i confini regionali e promuove una visibilità allargata con un’immagine di bellezza e fascino caratteristiche della nostra regione. Uno splendido borgo storico, simbolo di un territorio e del nostro patrimonio storico-culturale che vogliamo valorizzare per costruire un’offerta turistica a tutto campo che comprenda elementi integrati tra promozione delle risorse del territorio e quelle del patrimonio culturale. Non ultimo la valorizzazione della tradizione storica da tramandare come elemento di identità culturale e di appartenenza. Per questo sosteniamo eventi come l’Assedio di Gradara, arrivato alla decima edizione, che restituiscono una affascinante rappresentazione delle nostre radici storiche ma sanno diventare anche volano di sviluppo turistico.

I due eventi sono in programma il 22 e 23 luglio “Assedio al Castello” che rievoca la battaglia del 1446 e l’assedio messo in atto dai potenti eserciti degli Sforza e dei Montefeltro contro Gradara e i Malatesta, con uno spettacolo finale di fuochi e musica sulle mura del Castello e dal 6 al 9 agosto The Magic Castle Gradara, dal tramonto alla mezzanotte, il borgo si trasforma in una Festa Magica tra allestimenti scenografici, performance e musiche itineranti.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS