I carabinieri incontrano gli studenti di Appignano per diffondere la “Cultura della Legalità”

Durante l’incontro i ragazzi hanno assistito anche ad una dimostrazione del reparto cinofilo

Gli alunni e gli scolari dell’Istituto Comprensivo “Luca Della Robbia” di Appignano, hanno voluto trascorrere due giorni con i carabinieri, per vedere “da vicino” il loro lavoro. In questa settimana, circa 80 ragazzi delle medie e delle elementari dell’istituto, hanno raggiunto la sede del comando provinciale dei carabinieri per un incontro in nome della diffusione della “Cultura della Legalità”.

Ai giovanissimi, accompagnati dalle loro insegnanti, sono state illustrate le attività ma soprattutto il ruolo dell’arma quale istituzione dello Stato. E’ stata definita l’importanza delle istituzioni, dei loro ruoli ed in particolare dell’Arma dei carabinieri, a difesa della comunità da 205 anni. L’iniziativa è stata accolta con molto entusiasmo dai ragazzi che per un giorno si sono trovati a stretto contatto con i carabinieri. Particolare interesse lo hanno dimostrato nel vedere all’opera i carabinieri cinofili.

Gli incontri con gli studenti di ogni ordine e grado proseguiranno anche in prossimità della fine dell’anno scolastico.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi