I calciatori della Recanatese a lezione da Juan Luca Sacchi e Nicola Nicoletti

I due arbitri, presso l’Auditorium della iGuzzini, hanno parlato del nuovo regolamento arbitrale

Si è tenuto ieri sera, presso l’Auditorium della iGuzzini Illuminazione, un incontro organizzato dalla Recanatese in collaborazione con l’AIA (Associazione Italiana Arbitri) con l’obiettivo di analizzare la circolare numero 1 che contiene importanti novità relative al regolamento del gioco del calcio. All’incontro era presente tutto lo staff e la rosa della prima squadra e anche gli allenatori del settore giovanile. Dopo i saluti del presidente giallorosso Adolfo Guzzini e del vicepresidente Angelo Camilletti, sono intervenuti l’ex arbitro Nicola Nicoletti e Juan Luca Sacchi, per l’occasione relatore dell’incontro, che ad oggi conta 151 gare arbitrate tra i professionisti, di cui 5 in serie A e 86 in serie B. Il nuovo regolamento, ha spiegato Sacchi, è stato approvato dall’IFAB, cioè l’organo che si occupa di modificare le regole del calcio a livello internazionale. Le novità introdotte sono moltissime e nel corso della serata sono state affrontate solo alcune delle nuove regole. Tra le novità principali vi sono: la procedura di sostituzione, ora il giocatore sostituto deve uscire nella zona di campo a lui più vicina per evitare perdite di tempo; sono previsti i cartellini gialli e rossi anche per allenatori e dirigenti; novità vi sono anche in merito ai falli di mano, ogni tocco di mano anche involontario sarà sanzionato; cambia qualcosa anche per quanto riguarda la rimessa dal fondo e i calci di punizione. Una piacevole serata di formazione e aggiornamento per tutti i presenti in vista dell’inizio delle gare ufficiali.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS