Hashish nascosto vicino al campetto da calcio, segnalati quattro giovani con spinelli e cocaina

Controlli dei Carabinieri

Attività dei Carabinieri della Compagnia di Fermo contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono state segnalate quattro persone.

I militari della locale Stazione Carabinieri di Porto Sant’Elpidio nel corso di un controllo del territorio, presso una zona adiacente ad un campo di calcetto, hanno rinvenuto un plico contenente 8 involucri in cellophane, ognuno contenente hashish, con un peso complessivo di 14 grammi. La droga è stata sottoposta a sequestro penale. Al momento, le indagini sono in corso, inclusa la possibile identificazione del detentore della droga tramite l’analisi dei sistemi di videosorveglianza pubblica o privata presenti nella zona.

A Porto San Giorgio, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno segnalato all’autorità amministrativa competente, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, un 18enne straniero, un 33enne e un pregiudicato di 40 anni. Gli ultimi due, controllati a bordo di un’auto in località Lido Tre Archi erano in possesso di cocaina e hashish, nei confronti del conducente i militari hanno disposto anche il ritiro della patente di guida.
Il 18enne straniero è stato invece fermato e sottoposto a perquisizione personale lungo il lungomare Gramsci, aveva con sè due sigarette artigianali contenenti 2 grammi di hashish, che si presume fossero detenute per uso personale.

A Fermo, in Località Lido Tre Archi invece i militari della Sezione Operativa hanno fermato e sottoposto a perquisizione personale un 29enne del luogo trovato in possesso di hashish, detenuta per uso personale.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS